Blog: http://retebioregionale.ilcannocchiale.it

Introduzione allo studio dell’I Ching, Verona: artisti per Dante, matrismo o patriarcato?, esperimento “vetiver”, il segreto della sibilla pastora, storia della Fierucola delle Eccellenze Bioregionali, la realizzazione è sempre presente…

Il Giornaletto di Saul del 11 maggio 2019 – Introduzione allo studio dell’I Ching, Verona: artisti per Dante, matrismo o patriarcato?, esperimento “vetiver”, il segreto della sibilla pastora, storia della Fierucola delle Eccellenze Bioregionali, la realizzazione è sempre presente…

Care, cari, per iniziare uno studio sugli archetipi psichici contenuti nell’I Ching (Il Libro dei Mutamenti) si terrà, il 2 giugno 2019, al Centro “Adesso Yoga” di Treia, un incontro introduttivo. Il Libro dei Mutamenti (I Ching) è un libro di conoscenza in cui i personaggi sono costituiti da esagrammi simbolici, osservare le immagini evocate lasciando che pervadano la nostra coscienza è il modo migliore per avvicinarsi ad esso; il testo va compreso sia per mezzo della razionalità che per mezzo dell’intuizione, usando cioè la mente logica e quella analogica… – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/05/09/treia-2-giugno-2019-archetipi-psichici-i-ching-e-zodiaco-cinese/

Tensione mondiale in salita – Scrive Marco Palombo: “Cina, USA, Iran, Venezuela, Turchia… Non credo sia solo una mia sensazione, mi sembra che negli ultimi giorni si stia verificando una escalation di tensioni in tutto il mondo. Oggi Venezuela e Iran, ieri USA contro Cina, in Turchia annullata l’elezione di Istanbul. Sarà una coincidenza, credo però giusto prendere atto di questo fenomeno…”

Verona. Artisti per Dante – Scrive Gilberto Di Benedetto: “Il terzo incontro della rassegna di Artisti per Dante si svolgerà a  Verona il 24 maggio 2019, alle ore 17,00 in san Pietro in Archivolto, accanto alla Cattedrale. Il video di Sergio Visciano,  La Divina Commedia per Immagini, aprirà l’itinerario dantesco della giornata. Seguirà: il Dante giovinetto, un inedito dell’iconografia del volto di Dante…” – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2019/05/verona-24-maggio-2019-artisti-per-dante.html

Israele e la questione palestinese – Scrive Ireo Bono: “Care amiche e cari amici. Con il permesso dell’autrice, Patrizia Cecconi, vi segnalo questo articolo – http://www.forumpalestina.org/news/2019/Maggio19/9-5-19_israele-e-la-questione-palestinese-ma-non-provano-mai-vergogna.htm – molto critico sul comportamento dei media e dei governi europei a proposito di quanto accade in Israele-Palestina, al ministro Moavero, all’Alto Commissario UE, Federica Mogherini, ed ai principali mezzi d’informazione, con le firme di coloro che sono disposti a sottoscriverlo…”

Matrismo o patriarcato? – ..matrismo e patriarcato, hanno avuto una loro funzione storica per lo sviluppo delle “qualità” della specie umana.  Ora è giunto il tempo di comprendere la totale complementarietà e comune appartenenza del maschile e del femminile, ma non per andare verso una specie unisex, bensì per riconoscere pari valore e significato a entrambi gli aspetti e funzioni, in una fusione simbiotica… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/05/il-tempo-del-maschilismo-e-finito-ora.html

The Living Spirits non sono più su Facebook – Scrive Maria Cristina Bassi: “…ho cancellato la mia pag FB The Living Spirits. Faceva traffico e FB non “gradiva”; ha aumentato controlli e censura. Il sito online invece continua…”

L’esperimento “vetiver” – Scrive Benito Castorina: “Ci interessa il futuro del Paese e non vogliamo continuare a identificare le rinnovabili col fotovoltaico che sta invadendo le campagne con milioni di mc di cemento armato, acciaio, silicio, per la produzione dei quali bisogna bruciare quantità enormi di petrolio, scavare gli inerti dalle montagne, inquinare l’aria e surriscaldarla per un beneficio illusorio se consideriamo che su un metro quadro di superficie il sole scarica più di un kw di energia che viene totalmente utilizzata dalle piante, cosa che i pannelli solari si sognano…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/05/10/ecologia-energetica-lesperimento-vetiver/

Commento di Guido Dalla Casa: “Il fotovoltaico sui campi, l’eolico, le biomasse non sono “rinnovabili”, sono una catastrofe. Le pale eoliche uccidono gli uccelli e sono orribili, le biomasse vengono bruciate e quindi inquinano fortemente. Le uniche energie “buone” sono il solare termico (pannelli solari per l’acqua calda) e il mini-idro utilizzato sul posto (più forse qualcosa di geotermico sul posto). Per il resto: è indispensabile diminuire i consumi…”

“Il segreto della sibilla pastora”. Recensione – Venni in contatto con Enrico Tassetti, autore del libro bioregionale e magico  ”Il segreto della sibilla pastora”, attraverso la comune amica Sonia Baldoni, anch’essa definita  ”sibilla”, ma delle erbe. La buona occasione per incontrarlo di persona è il prossimo Collettivo Bioregionale che si tiene a Treia dal 22 al 23 giugno 2019.  Questi sono  i giorni del solstizio estivo, celebrato in tutto il mondo antico ed oggi dedicati a San Giovanni Battista, il maestro di Gesù. La tradizione del San Giovanni abbinata al mistero iniziatico delle sibille è una occasione unica per presentare il libro di Tassetti, un marchigiano doc, originario di Civitanova Marche… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/05/il-segreto-della-sibilla-pastora-di.html

Roma. Scampagnata vegana – Scrive AVA: “Quest’anno il luogo scelto, per la consueta scampagnata estiva AVA, è il bellissimo “AGRITURISMO MARCO SIMONE” a pochi chilometri dall’uscita 12 del raccordo anulare di Roma, Centrale del Latte. L’appuntamento è direttamente sul posto verso le ore 12.00 – 12,30. Durante il pranzo sottofondo musicale con il flauto di Mario Graffeo. Seguiranno brani alla chitarra, alla fisarmonica e canzoni con Alessandro Calabrò e… Dopo pranzo, verso le ore 15,00, breve saluto del presidente AVA Franco Libero Manco su “La paura di rinunciare alla carne”. Verso le ore 16,00 passeggiata all’esterno dell’agriturismo per visitare i bellissimi giardini del posto. Info: 3391406256?

Treia. Storia della Fierucola delle Eccellenze Bioregionali – Nata come Fiera itinerante, partì nel 2015 dal Centro Sorico di Treia, poi nel 2016 toccò Passo Treia e nel 2017 fu la volta di Chiesanuova di Treia. Nel 2018 saremmo dovuti tornare al Centro Storico per completare la “rotazione”, purtroppo a seguito del terremoto e della ipotetica impraticabilità del Mercato Coperto fummo costretti a tornare a Chiesanuova di Treia. Nel frattempo il Comune era stato commissariato e la manifestazione non ebbe quel successo che avrebbe meritato, considerando l’impegno e la fantasia profusi nell’organizzazione. Pazienza non tutte le ciambelle riescono con il buco! Quest’anno, 2019, il 26 maggio si vota per  l’elezione di un nuovo Sindaco e di un nuovo Consiglio Comunale,  ci auguriamo quindi che l’Amministrazione che verrà sarà in grado di sostenere questa bella iniziativa  che è la “Fierucola delle Eccellenze Bioregionali”  dell’8 dicembre,  che giunge alla sua V edizione ed ormai gode di una risonanza quasi nazionale.  E’ nostra ferma intenzione di riportare la Fierucola al Centro Storico  di Treia e speriamo non sorgano difficoltà. – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/05/10/treia-storia-della-fierucola-delle-eccellenze-bioregionali/

Ucraina. Comunisti perseguitati – Scrive Mauro Gemma: “Il Partito Comunista di Ucraina comunica in una nota indirizzata a “Solidnet“ che “Rabochaya Gazeta”, gloriosa storica testata del movimento operaio viene attaccata dai servizi di polizia del regime nazista ucraino e rischia di vedere insidiata la sua esistenza. E noi ci chiediamo: è mai possibile – tra le tante dichiarazioni rilasciate, nel nostro paese, in occasione della “Giornata mondiale della libertà di stampa” – che, di fronte a questa nuova nefandezza dei fascisti al potere a Kiev, non si sia levata una sola voce dei democratici e degli antifascisti italiani?”

La realizzazione è sempre presente – Il Sé è lo spirito (o coscienza intelligenza) che tutto compenetra, nell’advaita si definisce Brahman od Atman o Paramatmam. Preciso: allorché si parla del Sé già siamo in uno stato di dualità. Come dice Lao Tzu: il Tao che può esser detto non è il vero tao. Dal punto di vista concettuale, quindi con una descrizione all’interno della mente duale, il Sé rappresenta l’assoluta consapevolezza non consapevole di sé, ovvero l’Assoluto uno senza secondo. Il sé individuale (anima) è il riflesso nella mente di quella consapevolezza…” – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2019/05/self-realization-is-always-present-la.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non c’è nulla che debba o non debba fare, ma la mia attività continua dappertutto, ogni minuto. Amore e rabbia sono divisi in modo eguale tra tutti, come lo sono lavoro e ricreazione…” (Nisargadatta Maharaj)

Pubblicato il 11/5/2019 alle 4.58 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web